Palio di Legnano 2017

18739774_816310118517501_8489444987942086138_n
View Gallery
26 Photos
palio-di-legnano-2017-613261
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613261

palio-di-legnano-2017-613262
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613262

palio-di-legnano-613299-610x431
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-613299-610x431

palio-di-legnano-2017-613263
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613263

palio-di-legnano-2017-613268
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613268

palio-di-legnano-2017-613269
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613269

palio-di-legnano-2017-613267
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613267

18698079_816306595184520_4846643158234262517_n
Palio di Legnano 2017
18698079_816306595184520_4846643158234262517_n

18765653_816309691850877_1100606962245022651_n
Palio di Legnano 2017
18765653_816309691850877_1100606962245022651_n

18813682_816306555184524_9050234130146297396_n
Palio di Legnano 2017
18813682_816306555184524_9050234130146297396_n

palio-di-legnano-2017-613272
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613272

palio-di-legnano-2017-613273
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613273

palio-di-legnano-2017-613260
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613260

18740496_816330955182084_1354279526543172726_n
Palio di Legnano 2017
18740496_816330955182084_1354279526543172726_n

18671255_816329681848878_3184816676960695242_n
Palio di Legnano 2017
18671255_816329681848878_3184816676960695242_n

18765890_816327288515784_4512648592653685823_n
Palio di Legnano 2017
18765890_816327288515784_4512648592653685823_n

18700077_816320745183105_8433908977754103414_n
Palio di Legnano 2017
18700077_816320745183105_8433908977754103414_n

18698020_816324601849386_3817455580405400959_n
Palio di Legnano 2017
18698020_816324601849386_3817455580405400959_n

18698449_816310065184173_4660588741532863338_n
Palio di Legnano 2017
18698449_816310065184173_4660588741532863338_n

18739774_816310118517501_8489444987942086138_n
Palio di Legnano 2017
18739774_816310118517501_8489444987942086138_n

18698459_816320715183108_8232392903296991514_n
Palio di Legnano 2017
18698459_816320715183108_8232392903296991514_n

18813409_816317088516804_7450162305875436148_n
Palio di Legnano 2017
18813409_816317088516804_7450162305875436148_n

palio-di-legnano-2017-613274
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-613274

palio-di-legnano-2017-15-sempione-news-350x250
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-15-sempione-news-350x250

palio-di-legnano-613298-610x431
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-613298-610x431

palio-di-legnano-2017-23-sempione-news
Palio di Legnano 2017
palio-di-legnano-2017-23-sempione-news

Ieri grande appuntamento con il Palio di Legnano, una tradizione storica che dura dal 1176 e che ogni anno vede sfidarsi 8 contrade: San Martino, San Bernardino, Legnarello, Sant’Erasmo, La Flora, San Magno, San Domenico e Sant’Ambrogio, che presidiano le diverse zone della Città.

Una meravigliosa sfilata, con partenza da Piazza Carroccio ed arrivo allo Stadio Mari, dove viene disputata la corsa, il cui vincitore raggiunge l’obiettivo dell’ambito Crocione, che come da tradizione viene consegnato e portato da tutti i contradaioli nella propria chiesetta, dove resta appeso sull’altare per un lungo anno, in attesa della successiva edizione.

Fanno il loro ingresso allo stadio Mari il Corpo musicale del Palio seguito dai gonfaloni della città di Legnano, di Regione Lombardia e del Palio di Legnano. Si apprestano ora a sfilare i cortei delle otto contrade rispettando l’ordine del numero di vittorie del Palio, chiude l’ultima vincitrice, San Martino.

Si evidenziano sia la bellezza degli abiti delle varie contrade, che quest’anno hanno avuto l’opportunità di esibirli alla città dopo le avversità temporali dell’edizione 2016, sia le fatture di abili mani sartoriali di signore volontarie delle varie contrade che per tutto l’anno con umiltà preparano queste preziosità.

Entrano in campo anche i bambini delle scuole primarie per cantare l’Inno d’Italia ovvero l’Inno di Mameli che ha decantato Legnano nel 1847 nella famosa frase “dovunque è Legnano”. Un momento emozionante, condiviso da tutti i cittadini.

Arriva il momento della corsa. Una corsa, sofferta tanto quanto emozionante. Otto contrade suddivise in due batterie da quattro. Per ognuna di esse, i primi due classificati si aggiudicano il privilegio di poter accedere alla finale.

San Martino e Sant’Erasmo nella prima batteria, San Domenico e Legnarello nella seconda.

Arriva il momento della finale. Gara dominata da Legnarello, partita dopo ben dieci partenze false, che dopo il trofeo Memorial Favari, meglio conosciuto come Provaccia, si aggiudica anche il Palio.

San Martino sempre al secondo posto non è riuscito nel sorpasso. Chiudono al terzo posto Sant’Erasmo e al quarto posto San Domenico.

Motivo di soddisfazione non solo per i contradaioli della vincente, ma in generale una gioia indescrivibile per chiunque abbia passione per questo mondo.

Perché la contrada non si limita soltanto al Palio, con sfilata e corsa, ma presuppone un anno di sacrifici, lacrime e sorrisi. Investimenti sia economici che di tempo. Preparazione per i fantini, che sono scelti a rappresentanza e per i cavalli.

Una tradizione del passato che continua a vivere nel presente, creando legami indissolubili tra bambini, ragazzi, famiglie intere.

Emozioni uniche, sensazioni da vivere.

No Comments Yet

Comments are closed

Royal Time Srl
Via Carlo Poerio 11, Busto Arsizio (VA)
P. IVA 03 27 52 70 126

+39 0331 07 58 06

FOLLOW US ON