“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS

View Gallery
12 Photos
“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Manuel Bortuzzo e Umberto Pelizzari

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Emanuela Bossi, Manuel Bortuzzo e Umberto Pelizzari, Mai paura Onlus

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Luca Torno, Sport Management, Manuel Bortuzzo e Umberto Pelizzari

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Mai Paura Onlus, Lo sport come terapia

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Mai Paura Onlus, Beatrice Ballan, Emanuela Bossi, Bortuzzo, Pelizzari

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Luca torno, Mai paura Onlus, Umberto Pelizzari

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Beatrice Ballan e Manuel Bortuzzo

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Mai Paura Onlus - Lo sport come terapia

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Apnea, Umberto Pelizzari e Manuel Bortuzzo, Mai Paura Onlus

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Manuel Bortuzzo, Mai paura onlus

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Umberto Pelizzari

“Lo Sport come Terapia” – MAI PAURA ONLUS
Manuel Bortuzzo

LO SPORT COME TERAPIA

Busto Arsizio, 29 gennaio 2020

 

Tutto esaurito ieri sera al Teatro Fratello Sole per il primo evento 2020 organizzato da Mai Paura OnlusLo Sport come terapia”.

I due grandi ospiti, Manuel Bortuzzo (astro nascente del nuoto azzurro rimasto in carrozzina a causa di una sparatoria in cui è rimasto coinvolto per errore) e Umberto Pelizzari (16 volte campione del mondo di apnea), hanno saputo regalare emozioni ai tanti giovani (e non solo) accorsi per incontrare i loro miti, campioni nello sport e nella vita.

Tra il pubblico entusiasta (di oltre 500 persone) che ha tenuto il fiato sospeso tra emozioni, domande e risposte per oltre due ore, erano presenti anche: il Sindaco Emanuele Antonelli, che ha reso omaggio alle storie dei due ospiti e ha ringraziato la Dott.ssa Emanuela Bossi per i progetti che sta realizzando nella nostra città; gli Assessori Manuela Maffioli, Laura Rogora e Osvaldo Attolini; le associazioni sportive del nuoto e le associazioni Lilt, Bianca Garavaglia, Giacomo Ascoli e tutte le altre che assistono i nostri ragazzi.

Impossible is an opinion è la frase che ha caratterizzato gli interventi dei due ospiti durante la serata e lo straordinario talk, egregiamente condotto dalla Dott.ssa Emanuela Bossi.

Umberto Pelizzari racconta, lasciando tutti affascinati dalla sua dialettica, aneddoti sul lavoro di team e sui problemi “nascosti” che ci sono per poter battere record su record, ma soprattutto confida emozionato le sue esperienze subacquee con i bambini affetti da Sma (atrofia muscolare spinale): “Sono i ragazzi con disabilità che danno una mano a noi, non il contrario”.

Manuel Bortuzzo lascia incantati tutti con il suo coraggio nell’affrontare ciò che gli è successo suo malgrado; focalizzandoci sul mondo dello sport, dichiara: “Lo sport va oltre a tutto: quando ti rimetti fare il tuo sport, non hai altri pensieri e tutto torna come prima. Lo sport ti fa sentire nella migliore delle condizioni. Infondo tutti quanti abbiamo un piano, un programma. Poi ti arriva un pugno in faccia e tutto cambia…ma se una cosa la vuoi fare, in un modo o nell’altro trovi il modo di farlo”.

No Comments Yet

Comments are closed

Royal Time Srl
Via Luciano Manara 4, Busto Arsizio (VA)
P. IVA 03 27 52 70 126

+39 0331 07 58 06

FOLLOW US ON